Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanIndonesianItalianSpanish

Thailandia low-cost: Viaggiare in Thailandia senza spendere troppo

Viaggiare in Thailandia senza spendere troppo

La prima domanda che ci viene in mente è se veramente la Thailandia sia un posto che permette di viaggiare in maniera economica ed in completa autonomia.

La nostra risposta è affermativa, specialmente se decidiamo di partire durante la bassa stagione e nella parte nord del paese.

Periodo più economico per visitare la Thailandia

Il costo dei voli aerei non variano drasticamente durante l’arco dell’anno, anche se prediligere i mesi che vanno da maggio ad ottobre sono più economici. Inoltre, se decidessimo di acquistare dei voli non diretti, allungheremo il nostro viaggio di qualche ora, ma questo ci permetterebbe di risparmiare circa €300 su un biglietto A/R.

Skyscanner è il motore di ricerca viaggi leader al mondo, che vi aiuta a cercare voli, autonoleggio e hotel al prezzo più basso

Se hai la possibilità di prenotare il tuo viaggio con qualche mese di anticipo con compagnie aeree low-cost come Air Asia e Nok Air, il prezzo dei biglietti può essere ridotto ulteriormente.

Viaggiare in Thailandia senza spendere troppo

Viaggiare in questo periodo ha sicuramente i suoi vantaggi.

Sebbene questi siano i mesi caratterizzati dalla stagione delle piogge, è bene ricordare che un temporale non durerà mai più di un ora e che probabilmente sarà l’unica precipitazione della giornata. Inoltre, non pioverà tutti i giorni, e questo ti consentirà di vivere tranquillamente il tuo soggiorno in Thailandia.

Potrai ammirare spiagge bellissime ed una natura incontaminata, senza doverti preoccupare delle urla e degli schiamazzi dei villeggianti. Potrai goderti un bellissimo tramonto in uno degli scenari più romantici che la terra ci offre senza spendere una fortuna.

Inoltre, in questo periodo potrai soggiornare in fantastici posti per una cifra che può variare dai €12 ai €60 a notte. E non stiamo parlando di bettole, bensì di alberghi ben strutturati anche in zone centrali. Se vorrai, potrai soggiornare anche in ostelli a partire da €5 a notte in zone collegate perfettamente con il resto della città e del paese.

Anche il prezzo dei pasti sono molto bassi per i turisti che hanno deciso di partire in questo periodo dell’anno.

Vola a prezzi scontati!

Normalmente, con €1 puoi già goderti un bel piatto di riso con pollo o spiedini di pollo in uno dei tantissimi stand street-food su strada.

Ma se preferisci, anche solo con un costo che varia tra i €5 e i €7 potrai entrare in molti ristoranti e approfittare di promozioni locali per mangiare svariati piatti locali anche famosi.

Thailandia Low Cost – Leggi anche

10 Cibi da mangiare se vai in Thailandia

riso rise thailandese, Viaggiare in Thailandia senza spendere troppo

Spostarsi con mezzi pubblici e/o privati avrà il suo risparmio. Potrete prendere un taxi pagando circa €2 ogni 4-5 km, oppure muovervi con i mezzi pubblici pagando circa la metà. Un buon prezzo anche se vorrete affittare auto o scooter. Infatti, con un costo che può variare dai €7 ai €10, avrete la possibilità di affittare uno scooter per l’intera giornata.

Nel complesso, possiamo quindi confermare che con un budget di circa €1000 è possibile soggiornare in Thailandia senza problemi per un paio di settimane. Volo compreso!


Confronta voli low cost con Easyviaggio
Viaggiare in Thailandia senza spendere troppo
By Xploria
Booking.com

Se ti è piaciuto il nostro articolo e vuoi ricevere ogni giorno le migliori notizie di Report24Up, iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter!

LEGGI ANCHE

I 10 regali migliori da fare per chi ama viaggiare e fare sport

10 esperienze da non perdere se vai in Argentina

Il ponte tibetano più alto d’Europa nel cuore della Valtellina

10 Cibi da mangiare se vai in Thailandia

TI POTREBBE INTERESSARE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: