Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanIndonesianItalianSpanish

Torta Pavlova: il famoso dessert della Nuova Zelanda e dell’Australia

torta pavlova

Questo dolce tipico nasce intorno agli anni 30 in Australia, in onore della famosa ballerina russa Anna Pavlova, portando poi questo dolce in Nuova Zelanda, quando decise di trasferirsi.

Morbidissimo all’interno e ricoperto da una nuvola di meringa croccante al suo esterno. Questo dolce è adatto in ogni occasione e può far felici grandi e piccini, grazie ai suoi morbidi strati di panna montata condita a scelta in una grande varietà di gusti.

Anche i vegetariani avranno da leccarsi i baffi con questa ricetta! Ma vediamo subito gli ingredienti.

INGREDIENTI PER 8 PERSONE

torta pavlova panna con frutta fresca
  • 5 albumi (temperatura ambiente)
  • 1 tazza di zucchero a velo
  • ½ tazza di zucchero semolato
  • 2 cucchiaini di amido di mais
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 1 baccello di vaniglia
  • 2 tazze di panna liquida fresca (circa 300 ml)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 cucchiai di zucchero
  • Frutta a piacere (es. Kiwi, fragole, mirtilli, lamponi)
  • Colorante alimentare (facoltativo)

PREPARAZIONE

Preriscalda il forno a 120°.

Montiamo gli albumi con un pizzico di sale, aggiungendo lentamente zucchero, amido di mais, aceto e semi estratti dalla bacca di vaniglia per circa 15 minuti.

Prendiamo la teglia e versiamo il composto ottenuto dentro di esso lasciando i bordi frastagliati.
Assicurati di creare un pozzetto dove verrà posizionata la crema dopo la cottura.

Preparazione meringa torta pavlova

Mettiamo in forno e lasciamola cuocere dai 90 ai 110 minuti. Perfetto, ora non resta che farla raffreddare (mi raccomando, lasciala raffreddare lentamente dentro il forno spento, lasciando semi aperto lo sportello).


COME GUARNIRLA

Mentre la Pavlova si raffredda, andiamo alla guarnizione.

Laviamo e tagliamo a pezzi la frutta che abbiamo deciso di utilizzare.

Montiamo la panna (o la crema se la preferite) e aggiungere gradualmente colorante e estratto di vaniglia.

Versiamo la panna al centro della nostra torta Pavlova e decoriamola con la frutta che abbiamo preparato.

Ora non ci resta che mangiarne una bella fetta!

Ti ricordo che puoi decidere di guarnirla con cacao, granella di nocciole, fettine d’arancia, foglie di menta, panna, succo d’arancia, caramello, cioccolato, gelatina, … A te la scelta!


Vai alla pagina delle impostazioni e spunta l'opzione "Posizionamento manuale"

Se ti è piaciuta la nostra ricetta, ricambia con un like e unisciti alla community di Report24Up!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: