Le migliori compagnie aeree low cost in Europa

Sono finiti quei giorni in cui viaggiare era un attività destinata solo ai ricchi. Oggi, ci sono molte compagnie aeree a basso costo che offrono voli economici che, a volte, sono anche più economici di un autobus o un treno. 

Certo, potresti dover fare una lunga sosta, sacrificare un pò del tuo bagaglio per rientrare nel peso e pregare che il tuo volo non venga cancellato (perché spesso non riceverai un rimborso). Ma le compagnie aeree low cost in Europa hanno reso i viaggi aerei accessibili a tutti coloro che desiderano volare in diverse parti del continente. 

Se hai intenzione di visitare l’Europa, non preoccuparti perché sarà molto più economico di quanto pensi e questa guida alle migliori compagnie aeree low cost in Europa ti insegnerà tutto ciò che devi sapere e quanto puoi risparmiare scegliendo di volare con loro.

EasyJet

EasyJet

Se stai cercando di viaggiare nel Regno Unito o in Europa occidentale, EasyJet è una delle migliori opzioni. Questa compagnia aerea opera oltre 1.000 rotte in oltre 30 paesi diversi. 

I loro prezzi sono molto competitivi e la compagnia aerea, con sede in Gran Bretagna, si confronta anche con linee aeree di fascia media in termini di comfort. In effetti, sebbene sia una linea a basso costo, EasyJet è la quarta compagnia aerea più grande d’Europa. 

Di recente hanno anche lanciato easyJetHolidays, un programma che consente ai passeggeri di prenotare un alloggio tramite EasyJet mentre acquistano il biglietto.

Come accade nella maggior parte delle compagnie a basso costo, i biglietti base acquistati da EasyJet non comprendono i bagagli da stiva. Se lo desideri, dovrai pagare tra € 10 e € 37 per articolo purché il peso non superi i 23 kg. 

Inoltre, nessun articolo singolo può pesare più di 32 kg. EasyJet addebita anche importi ridicolmente elevati per cose come la cancellazione entro 24 ore dalla prenotazione (€ 35), il cambio del nome del passeggero (€ 55), il cambio del volo se più di 60 giorni prima del viaggio (€ 35), la scelta del posto (€ 8- € 32), e la tassa di salvataggio per presentarsi in ritardo (fino a € 100- che spesso costa più del volo stesso).

Booking.com

RyanAir

RyanAir

Solo alcune compagnie aeree possono sostenere un confronto con RyanAir quando si tratta di prezzi bassi. Questa compagnia aerea irlandese è famosa per le sue vendite flash, dove potresti riuscire ad accaparrarti biglietti di sola andata anche a soli € 5!

Devi essere davvero veloce per ottenere una di queste offerte, ma anche se non lo farai, il prezzo che pagherai sarà probabilmente ancora inferiore rispetto alla maggior parte dei concorrenti di RyanAir.

Attualmente, RyanAir è di gran lunga la compagnia aerea più economica in Europa quando si tratta di prezzo base, ma quinta più economica quando tutte le tasse sono incluse.

RyanAir addebita ai passeggeri che non hanno completato il check-in online il pagamento di € 45 per la carta d’imbarco, tra i € 25 e € 60 per i costi del bagaglio (massimo 23 kg) e fino a € 125 per un cambio di nome. Infine, il loro nuovo aereo ha sedili non reclinabili e nessuna tasca per lo schienale.

Leggi anche Compagnie aeree, pulizia a bordo: per i viaggiatori Ryanair ultima in classifica (Corriere della Sera)

Aer Lingus

Aer Lingus

Aer Lingus è una compagnia aerea economica fondata dal governo irlandese e rappresenta la seconda compagnia aerea più grande del paese (dietro solo dopo RyanAir). 

Oggi la compagnia aerea è stata completamente privatizzata e vola verso 93 destinazioni, tra cui Stati Uniti e Canada, nonostante abbia una flotta significativamente più ridotta rispetto RyanAir e EasyJet. 

Tuttavia, grazie al rebranding che Aer Lingus sta cercando di affrontare come compagnia aerea di fascia media, i costi aggiuntivi che fanno pagare sono molto ridotti rispetto alle due suddette compagnie aeree.

Tariffe per il bagaglio: tra € 20 e € 60 per articolo a seconda del peso e della distanza.

Jet2

Jet2

Jet2 è la quarta compagnia aerea più grande del Regno Unito e una delle compagnie aeree più economiche in Europa. È iniziato come un servizio merci e si è gradualmente trasformata in una compagnia a basso costo durante tutto l’anno. 

Oggi Jet2 serve oltre 7 milioni di passeggeri in 72 destinazioni comprendendo anche voli transatlantici. Questa compagnia aerea fece molta notizia quando decise di addebitare ai passeggeri una tassa che “garantiva” che la loro borsa da cabina non sarebbe stata messa in stiva. I prezzi partono dai € 3 per articolo e possono facilmente salire fino a € 15 a persona!

Tariffe per il bagaglio da stiva: tra € 10 e € 50 per articolo, a seconda del percorso e della prenotazione.

Flybe

Flybe

Con sede ad Exeter, in Inghilterra, Flybe è stata la più grande compagnia aerea regionale in Europa fino a quando non è stata venduta a Connect Airways. Oggi, anche se non è più così grande, questa compagnia aerea detiene ancora una grande fetta del mercato, servendo circa 8 milioni di passeggeri all’anno su 210 rotte in Europa. 

Flybe ha un layout all-class a classe singola con tre diversi tipi di biglietti. Non è necessario pagare alcuna tariffa bagaglio per un biglietto “Get More” o “All In”, sebbene per il biglietto base, le tariffe per il bagaglio possono variare tra € 24 e € 54.

Transavia

Transavia è una compagnia aerea olandese e una consociata controllata interamente da KLM. La compagnia aerea fa parte del gruppo Air France-KLM ed è una delle migliori scelte quando si tratta di volare in giro per l’Europa occidentale e la costa settentrionale dell’Africa. 

Oggi Transavia detiene circa il 50% del mercato delle vacanze olandesi e la cosa interessante della compagnia aerea olandese è che non è una compagnia molto sensibile ai piccoli viaggiatori. Infatti, se decidete di viaggiare con un bambino dovrete pagare una tassa di € 25 a tratta senza alcuni sconto per la fascia di età compresa tra i 2 e gli 11 anni.

La tariffa per il bagaglio varia tra € 9 e € 35 se il peso non supera i 20 kg, ma fino a € 100 se il peso totale è di 40-50 kg. Ciò include anche due zaini da 20 kg ciascuno.

Leggi anche Come cercare Voli Low Cost e risparmiare sui tuoi viaggi!

Germanwings

Analogamente alla Transavia, Germanwings è una consociata interamente controllata di Lufthansa che opera con il marchio EuroWings. La compagnia aerea wet-lease è famosa per le prenotazioni di viaggi low cost al buio. 

Nel caso ti stia chiedendo cosa siano le prenotazioni per queste destinazioni al buio low cost, ecco come funzionano. Si inizia aggiungendo il punto di partenza (es. Monaco), si sceglie una categoria (es. Sole e spiaggia, shopping, cultura, ecc.) con un prezzo fisso …et voilà, si ottiene il “biglietto della lotteria per questa vacanza a sorpresa” a partire da € 33! Prenotare attraverso questo sistema è quasi sempre più economico del prezzo offerto dalla maggior parte dei concorrenti.

Le tariffe per il bagaglio per il volo con Germanwings variano tra € 15 e €65.

Wizz Air

Con sede a Budapest, in Ungheria, Wizz Air è di gran lunga la più grande compagnia aerea low cost dell’Europa orientale. Questa compagnia aerea trasporta oltre 30 milioni di passeggeri ogni anno e offre voli per tutti gli aeroporti più grandi dell’Europa orientale. 

A partire dal 2018, Wizz Air vola verso oltre 60 destinazioni, principalmente in Europa, ma anche nella costa settentrionale dell’Africa e del Medio Oriente. Wizz Air di solito atterra e vola da aeroporti piccoli e secondari, il che consente loro di mantenere un prezzo basso. La tariffa per il bagaglio è compresa tra € 19 e € 120, a seconda della stagione e del luogo in cui si acquista la franchigia.

Smartwings

Smartwing è la più grande compagnia aerea ceca e probabilmente la seconda più grande compagnia aerea a basso costo dell’Europa orientale. È un’ottima scelta per chi cerca voli economici nell’Europa orientale e sudorientale, nonché a Dubai e in Tunisia. 

Smartwing è una delle rare compagnie aeree a basso costo che accettano animali domestici a bordo che, per questo, fanno pagare tra € 50 e € 70 per tratta.

Tariffe per il bagaglio: tra € 25 e € 79, a seconda della destinazione finale, del peso e della stagione.

Blue Air

Fondata nel 2004, Blue Air è una delle compagnie aeree più giovani in questa lista, ma è ancora la più grande in Romania. 15 anni dopo, questa compagnia aerea trasporta oltre 5 milioni di passeggeri all’anno ed è una delle compagnie aeree low cost in più rapida crescita in Europa. 

Attualmente, Blue Air vola su 57 destinazioni diverse, principalmente nell’Europa sud-orientale e occidentale. E come SmartWings, anche Blue Air consente l’accesso agli animali domestici con una tariffa di € 35 per una gabbia fino a 6 kg.

Tariffe per il bagaglio: tra € 30 e € 65 a seconda delle circostanze.

Leggi anche Dormire a Bologna con poco: le migliori soluzioni Low Cost

SkyUp

Fondata nel 2016, la compagnia aerea ucraina, SkyUp è una delle più recenti compagnie aeree low cost in Europa. È anche la linea nazionale dell’Ucraina dal 2018. Oggi SkyUp gestisce già 40 rotte attraverso una manciata di destinazioni in Europa orientale, Egitto, Tunisia e Portogallo.

Tariffe per il bagaglio: € 25 per un bagaglio fino a 23 kg.

Pobeda

Completamente controllata da Aeroflot – la più grande compagnia aerea della Russia -, dal 2014 Pobeda rappresenta una delle più recenti aziende low cost europeee.

Infatti, questa compagnia aerea ha alcuni dei voli più economici da e per la Russia e offre un ottimo rapporto qualità-prezzo, quindi non sorprende che abbiano raggiunto il segno di 2 milioni di clienti dopo soli 9 mesi di attività. Oggi Pobeda è la scelta più economica per volare verso diverse destinazioni in Russia , ma copre anche altre 39 destinazioni in Europa e in Asia centrale.

Tariffe per il bagaglio: tra € 27 e € 55.

Vuoi confrontare i migliori voli economici per il tuo prossimo viaggio? Scopri le migliori offerte su Skyscanner, l’unico motore di ricerca di viaggi globali per prenotare il tuo volo low cost in maniera gratuita e senza alcuna commissione al prezzo stimato!

Norwegian Air Shuttle

Dopo il fallimento di WOW Air e Blue1, Norwegian Air Shuttle è divenuto “il sovrano indiscusso del nord Europa“. È l’unica compagnia aerea a basso costo in Scandinavia e vola verso 132 destinazioni in 35 paesi.  

La Norwegian ha sicuramente dei prezzi veramente troppo buoni per quanto riguarda voli di sola andata per gli Stati Uniti, ma ha anche un numero record di reclami da parte dei passeggeri. Dai un’occhiata all’hashtag #NeverFlyNorwegian.

Se vuoi aggiungere un bagaglio per il check-in al tuo biglietto, devi pagare tra € 35 e € 70 a seconda delle circostanze.

Air Baltic

Air Baltic è la compagnia aerea nazionale della Lettonia e una delle principali compagnie low cost nei Paesi Baltici. Questa compagnia aerea ha alcuni voli molto economici per la Scandinavia e la Russia, ma vola anche verso l’Europa occidentale e alcuni paesi asiatici come il Kazakistan, il Tagikistan e l’Azerbaigian.

Le tariffe per i bagagli sono in genere di circa € 20 per voli verso destinazioni vicine e fino a € 60 per voli più lunghi.

Vueling

Ciò che è iniziato come un Airbus a due piani nel 2004, ad oggi rappresenta la più grande compagnia aerea in Spagna e probabilmente la più grande compagnia aerea a basso costo dell’Europa meridionale. 

Vueling è probabilmente la scelta più praticabile per volare verso la maggior parte degli aeroporti in Spagna e nel Mediterraneo, ma copre anche molte destinazioni in diverse parti d’Europa.
Tariffe per il bagaglio: € 10- € 90 a seconda di numerosi fattori.

Scopri tutte le offerte disponibili su Vueling!

Pegasus 

Se stai pensando di volare in Turchia, Pegasus è probabilmente l’opzione più economica. Pegasus offre voli per 35 diversi aeroporti in Turchia e vola anche per i più grandi aeroporti in Europa e Medio Oriente. 

Questa compagnia aerea è famosa per il suo “caffè volante” (sulla maggior parte dei voli nazionali) che viene servito gratuitamente a tutti i passeggeri.

Tariffe per il bagaglio: € 7- € 25 purché il peso non superi i 20 kg.

SunExpress

Se stai volando dentro e fuori la Turchia, Sun Express è, la maggior parte delle volte, la seconda scelta migliore, ma a volte puoi acquistare i biglietti per un prezzo anche inferiore a quello offerto da Pegasus. 

Attualmente, Sun Express è una joint venture tra Turkish Airlines e Lufthansa e copre 107 destinazioni diverse, principalmente in Turchia, Europa orientale e occidentale e la costa settentrionale dell’Africa.

Tariffe per il bagaglio: nessuna, purché tu abbia meno di 20 kg.

Iberia Express

Iberia è stata fondata nel 2011 come nuova compagnia aerea nazionale spagnola. Oggi, questa compagnia aerea ha una flotta di 40 aeromobili, ma vola solo verso 22 destinazioni in Europa, tra cui Spagna, Croazia, Francia , Germania , Danimarca, Grecia , Italia , Islanda, Irlanda, Malta, Polonia, Paesi Bassi, Romania e UK.

Tariffe per il bagaglio: € 35- € 60, a condizione che il bagaglio non superi i 23 kg.

Gli svantaggi del volo con compagnie aeree low cost in Europa

Certo, volare con compagnie aeree a basso costo può farti risparmiare un sacco di soldi, ma ciò comporta alcuni inconvenienti di cui potresti essere a conoscenza o meno. Tieni presente che le compagnie aeree a basso costo non fanno molti soldi con il tuo biglietto. Ecco perché cercano di compensarlo in ogni modo possibile.

Nessun volo di coincidenza

Uno dei maggiori svantaggi dell’utilizzo di linee aeree a basso costo è che la maggior parte di essi (almeno in Europa) non consente di prenotare un volo in coincidenza con l’acquisto del biglietto iniziale.

Volare verso aeroporti distanti

La maggior parte delle compagnie aeree a basso costo volano dentro e fuori gli aeroporti che sono abbastanza lontani dalla città. Ad esempio, RyanAir vola all’aeroporto di Parigi Beauvais, a circa due ore da Parigi.

Tariffe per i bagagli

Come puoi vedere sopra, le tariffe per i bagagli in eccesso possono diventare piuttosto elevate. È necessario misurare le dimensioni e il peso prima di partire e seguire sempre la loro guida per i bagagli specifica in modo ridicolmente lungo.

Articoli da trasportare limitati

La maggior parte delle compagnie aeree in questo elenco ammette un solo oggetto da trasportare. Ciò significa che se hai un laptop, una borsa o, talvolta, anche un cappotto, ti verrà addebitato un supplemento se non lo tieni nel tuo bagaglio a mano. 

La maggior parte delle compagnie aeree ammette 10 kg per il bagaglio a mano e se la tua valigia pesa di più, come si può immaginare, è necessario pagare un extra. Fai attenzione: alcune di queste compagnie aeree consentono solo 7 kg, quindi leggi attentamente prima di prenotare.

Sanzioni per non aver effettuato il check-in online

Molti gestori richiedono il check-in online o addebitano commissioni fino a € 50. Comprensibilmente, questo potrebbe non essere sempre possibile per te, quindi tienilo a mente.

Nessuna flessibilità quando mancano i voli in coincidenza

Infine, devi essere estremamente attento se hai un volo in coincidenza. La maggior parte delle compagnie aeree low cost ti consiglieranno sempre di lasciare almeno 2-4 ore tra due voli e, di solito, sono riluttanti a fornirti una gamma di opzioni per il volo successivo nel caso in cui tu perda quello iniziale.

Detto questo, pensiamo che le compagnie aeree low cost siano ancora un’ottima opzione per esplorare l’Europa con un budget ridotto. E voi cosa ne pensate delle compagnie aeree low cost in Europa? Quali sono le tue esperienze quando voli con loro? Fateci sapere nei commenti!

Se ti è piaciuto il nostro articolo, iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter ed entra a far parte della nostra Community. Scopri tutte le novità e connettiti con gli altri viaggiatori di Report24Up!

LEGGI ANCHE

I luoghi più belli ma insoliti da visitare a Firenze

Le 13 città più isolate e irraggiungibili del mondo

Scopri il fantastico Natale di Matera 2019-2020

Spagna Low Cost: i 5 migliori Ostelli di Madrid

TI POTREBBE INTERESSARE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: