Le 10 migliori destinazioni sciistiche in Italia

Per tutti gli appassionati dello scii alpino, di fondo, dello snowboard o anche solo dello slittino, la stagione invernale è alle porte! Che tu voglia fare una vacanza in famiglia o semplicemente tuffarti nel tuo sport preferito, ecco allora la Top 10 delle destinazioni sciistiche presenti in Italia che assolutamente non potrai perderti.

1 – BREUIL-CERVINIA, VAL D’AOSTA

La Val d’Aosta è sicuramente una delle mete sciistiche più annoverate tra gli amanti delle alte montagne innevate. Dispone di centinaia di impianti a fune per oltre 700 chilometri di piste da discesa e circa 400 chilometri di piste da fondo. La neve farinosa delle alte quote garantisce il divertimento dello sci su neve naturale per tutta la stagione, sebbene le stazioni invernali dispongano comunque di impianti per l’innevamento artificiale.

Cervinia – Breuil è un comprensorio situato proprio qui, nella splendida regione Val d’Aosta, a poco più di 2.000 metri. Le sue piste si trovano ai pieni del maestoso Monte Cervino – terza vetta italiana per altitudine (4.478 metri) -, e con i suoi 150 km di piste collegate con la Valtournenche, ne fanno una delle stazioni più importanti d’Europa.

 BREUIL-CERVINIA, VAL D'AOSTA

Inoltre, la stazione Cervinia – Breuil è ben collegata alla stazione internazionale di Zermatt attraverso la funivia Cime Bianche Laghi – Plateau Rosà e la seggiovia Bontadini, che danno accesso ad oltre 350 km di piste. Da questo punto, si può prendere la pista Ventina, 11 chilometri di discesa e un dislivello che va da 3.480 metri a 2.050 metri che la rende una delle piste più affascinanti d’Europa.

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA BREUIL – CERVINIA : feriale € 43,50 – festivo € 45,50

TARIFFE PLURIGIORNALIERI Con Skipass validi anche a Torgnon e Chamois (esclusa Funivia Regionale Buisson-Chamois) dai 2 giorni di validità.

Dove dormire a Breuil – Cervinia: trova offerte su Booking.com

BREUIL-CERVINIA, VAL D'AOSTA

2 – COURMAYEUR, VAL D’AOSTA

Il comprensorio di Courmayeur è la più antica stazione sciistica d’Italia e sorge a 1.224 metri, ai piedi del massiccio Monte Bianco, la montagna più alta d’Europa con il suoi 4.810 metri di altezza. E’ l’ultimo comune italiano che si incontra prima di arrivare in Francia tramite il Traforo del Monte Bianco ed è, insieme al Cervinia, uno dei centro turistici ed alpini più importanti del nostro paese, sopratutto per quanto riguarda gli sports invernali.

Oltre 100 km di piste sempre al top, anche nei periodi di scarsa neve. Grazie alla sua copertura – che supera il 70% della superficie sciabile -, a Courmayeur ogni tipologia di sciatore o snowboarder vivrà un esperienza indimenticabile.

E’ possibile raggiungere la skiarea con tre diverse funivie: da Courmayeur, da Dolonne e da Entrèves. I tre tronconi di funivia che salgono sul Monte Bianco non servono piste per lo sci alpino, ma solo itinerari fuoripista come la discesa della Vallée Blanche con partenza da Punta Helbronner per raggiungere il centro di Chamonix.

In frazione Dolonne è funzionante un Snowpark dotato di tappeti mobili a disposizione dei principianti e dei piccoli sciatori.

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA: € 55

SKIPASS TARIFFA1 GIORNO COURMAYEUR + SKYWAY MONTE BIANCO: € 65

TARIFFE PLURIGIORNALIERE – Comprensorio di Courmayeur, Courmayeur + Skyway Monte Bianco

Dove dormire A Courmayeur: trova offerte su Booking.com

COURMAYEUR, VAL D'AOSTA

3 – MONTE CIMONE, EMILIA ROMAGNA

Prezzi convenienti, sci e tanto divertimento è quello che potete trovare nei 15 impianti sciistici presenti nell’Appennino Emiliano Romagnolo. Questa destinazione è sicuramente la più amata dalle famiglie con bambini, in quanto è proprio qui che si trovano i Snowpark invernali più belli d’Italia.

Tra le località più conosciute dell’Appennino Tosco Emiliano, ci sono sicuramente il Monte CimoneCerreto Laghi e Corno alle Scale.

In particolare, il Monte Cimone possiede circa 50 km di piste da discesa, di cui 30 km completamente coperti da innevamento artificiale, che sono abbastanza tecniche, quasi tutte rosse ed ad una quota, oscillando tra i 900 e i 1900 metri nella zona di Buca del Cimone.

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA: festivo € 37, feriale € 29

Vi segnalo che per acquistare lo skipass è necessario possedere la card Cimone, acquistabile presso le casse al costo di €3,00.  La card ha validità pluriennale e potrà essere utilizzata tutte le volte che si desidera acquistare un abbonamento presso il Consorzio del Cimone. Visita il sito per prenotazione prevendite stagionali.

Dove dormire a Monte Cimone: trova offerte su Booking.com

MONTE CIMONE, EMILIA ROMAGNA
Leggi anche Come cercare Voli Low Cost e risparmiare sui tuoi viaggi!

4 – ABETONE, TOSCANA

Situato in provincia di Pistoia a 1.388 metri di altezza, il comprensorio sciistico dell’Abetone è tra le località più note per gli amanti dello scii, con ben 50 km di piste e 22 impianti di risalita. Per gli amanti dello sci di fondo, sono presenti due piste ad anello di circa 15 km.

Il comprensorio sciistico dell’Abetone è diviso in tre zone: la prima costituita prevalentemente dagli impianti storici, ovvero SellettaFivizzaniRiva; la seconda comprende le piste sul versante emiliano, Stucchi e Pulicchio, e le tre piste Zeno ideate dal famoso sciatore Zeno Colò, nato all’Abetone nel 1920; nella terza zona rientrano le piste della Val di Luce.

Ad Abetone, inoltre, sono presenti diverse Scuole di sci e snowboard che organizzano lezioni individuali o collettive di gruppo, sia per principianti che agonisti. A vostra disposizione anche Noleggi sci e snowboard e Laboratori per la manutenzione dell’attrezzatura.

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA: festivo € 38.00, feriale € 30,00

SKIPASS TARIFFA 3 GIORNI CON BIMBI: € 67,00

Abetone Multipass – Listino Skipass Abetone

Dove dormire ad Abetone: trova offerte su Booking.com

ABETONE, TOSCANA

5 – ROCCARASO, ABRUZZO

Roccaraso è la porta dell’altopiano delle Cinque Miglia per chi arriva dalla Campania e dal Molise, ed è situato a 1236 m. di altitudine a valle, tra il Parco Nazionale dell’Abruzzo ed il Parco della Majella.

La stazione sciistica di Roccaraso – Rivisondoli, è inserita nel comprensorio Skipass Alto Sangro, che comprende le località di Monte Pratello, Pescocostanzo e Barrea per un totale di 130 km di piste da sci e 60 km di fondo. L’area più interessante è sicuramente Aremogna-Pizzalto, che va dai 1.500 metri di partenza dell’altopiano ai 2.140 metri delle Toppe del Tesoro.

Inoltre, per chi vuole rilassarsi, non può assolutamente perdere una visita allo stabilimento termale “Terme Alte” di Rivisondoli, che offre trattamenti estetici e terapeutici (Inalazione e Aerosol) sfruttando le proprietà benefiche dell’ Acqua termale e del Fango in essa contenuto.

Acquista il tuo skipass online!

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA: bassa stagione € 41,00, alta stagione € 44,00

Dove dormire a Roccaraso: trova offerte su Booking.com

ROCCARASO, ABRUZZO

6 – VAL GARDENA, ALPE DI SIUSI – ALTO ADIGE

Il paese più alto della Val Gardena, Selva Gardena, è situato in uno scenario mozzafiato nel Patrimonio Mondiale Unesco Dolomiti, direttamente sotto il massiccio del Sella, a quota 1.563 metri. Qui si entra direttamente nel più grande comprensorio sciistico del mondo con i suoi 1.200 km di piste ad un altitudine compresa tra i 1.236 e i 2.540 metri, in quanto l’area sciistica della Val Gardena, fa parte del Dolomiti Superski, la rinomata associazione di 12 comprensori sciistici dolomitiane a cui si può accedere con un unico skipass.

VAL GARDENA, ALPE DI SIUSI - ALTO ADIGE

Da non perdere assolutamente è il giro sciistico Sella Ronda che tocca i quattro passi dolomitici attorno al massiccio del Sella in 40 km e che rappresenta uno dei più affascinanti e spettacolari al mondo!

Questa zona dunque, è sicuramente il punto di partenza ideale per principianti e famiglie, dove anche i bambini possono fare i primi tentativi con gli sci su piste di livello facile.

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA VAL GARDENA: bassa stagione € 33,00 – alta stagione € 41,00

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA DOLOMITI SUPERSKI: € 50,00 Scopri tutti i prezzi

Inoltre, qui potrete scoprire la pista da sci più lunga dell’Alto Adige, “La Longia”, nonché la “Südtirol Gardenissima”, la famosa gara di sci a lungo percorso di slalom gigante che si svolgerà per la 24a volta in Val Gardena sabato, 04 aprile 2020.

Regolamento per la partecipazione alla gara. Le iscrizioni apriranno 11/11/2019.

Dove dormire in Val Gardena: trova offerte su Booking.com

VAL GARDENA, ALPE DI SIUSI - ALTO ADIGE

7 – ARABBA MARMOLADA, VENETO

La piccola località di Arabba si trova nel cuore delle Dolomiti, a 1.600 metri di quota, ai piedi del Passo Pordoi e del Passo Campolongo. Circondata da un paesaggio a dir poco favoloso, con 63 km di piste sempre perfettamente innevate e battute, può vantare 31 moderni impianti di risalita e collegamento con altre eccellenze, tra cui Portavescovo, muro di neve gioia degli sciatori più esperti con piste tecniche lunghe fino a 4 km e con un dislivello anche di 870 metri.

Arabba, è punto fondamentale di accesso al Giro del SellaRonda dove, il ghiacciaio della Marmolada (3.342 metri) permette a questo comprensorio di essere tra i primi a poter aprire gli impianti in inverno ed uno degli ultimi a chiuderli in primavera.

ARABBA MARMOLADA, VENETO

Inoltre, vanta la pista più alta delle Dolomiti, a 3.342 metri di altitudine raggiungibile grazie ad un moderno impianto di risalita che conduce fino alla terrazza panoramica sulle montagne Dolomiti UNESCO.

Sono inoltre rinomate le passeggiate con le “ciàspe” – racchette da neve –  e le attività che si possono effettuare lungo la straordinaria gola dei Serrai di Sottoguda – canyon lungo 2 km scavato nella roccia dalle acque del torrente Pettorina – quali arrampicate su ghiaccio ed escursioni (a piedi, con gli sci o con le ciàspe) immersi in un ambiente assolutamente magico.

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA ARABBA MARMOLADA: € 44 –
Vedi Arabba Superpark, lo snowpark immerso nel fulcro del comprensorio Dolomiti Superski.

Dove dormire ad Arabba: trova offerte su Booking.com

8 – LIVIGNO, LOMBARDIA

Livigno – chiamata anche il “piccolo Tibet” a causa del clima particolarmente rigido durante la stagione invernale –  è una splendida stazione sciistica situata in provincia di Sondrio, tra il Parco Nazionale Svizzero ed il Parco Nazionale dello Stelvio. Offre la possibilità di sciare su due versanti, quello del Mottolino e quello del Carosello 3000, tra i suoi 115 km di piste innevate in cui si ritrovano ben 3 snowpark e una moderna rete di impianti di risalita che conducono ad una quota massima di quasi 3.000 metri.

Dopo una giornata sugli sci, a Livigno puoi anche provare altre attività come Huski village e sleddog, Go-kart e Quad sul ghiaccio, Snow-bike, equitazione sulla neve e Parapendio.

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA LIVIGNO: bassa stagione € 43, alta stagione € 50

Qui puoi accedere alla formula SKIPASS GRATUITO: per ottenerlo, basta prenotare un soggiorno di 4 notti in Hotel o 7 notti presso appartamenti convenzionati. Leggi di più

Dove dormire a Livigno: trova offerte su Booking.com

LIVIGNO, LOMBARDIA

9 – PLAN DE CORONES, ALTO ADIGE

Situato nel versante sud della Valle Pusteria, questa fantastica stazione sciistica è dotata di 116 km di piste adatte sia a sciatori che snowboarder con i suoi 30 impianti di risalita tecnicamente all’avanguardia.

Potrete scegliere tra i percorsi “Sella Ronda“, il tour lungo 40 chilometri collega le quattro valli ladine attorno al Gruppo del Sella, oppure il “Giro delle Cime“, con 30 chilometri e 5.600 metri di dislivello attraverso cinque diverse aree dell’Alta Val Pusteria.

A tutti coloro a cui non basta sciare di giorno sul Plan de Corones, ma vogliono essere attivi anche di sera, grazie all’impianto di illuminazione artificiale, sarà possibile sciare in notturna. Le piste vengono preparate appositamente per la discesa serale con gli impianti di risalita in funzione fino alle ore 22.00.
Lo sci in notturna è un’avventura unica che ogni amante dello sci dovrebbe vivere almeno una volta!

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA PLAN DE CORONES: bassa stagione € 46,00 – alta stagione € 58,00

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA DOLOMITI SUPERSKI: € 50,00 Scopri tutti i prezzi

Quí trovate tutti i prezzi per la stagione invernale 2019/2020 a Plans de Corones

PLAN DE CORONES, ALTO ADIGE

10 – ALPE DEVERO , PIEMONTE

L’Alpe Devero è una bellissima vallata situata a quota 1.631 metri, inserita nell’incontaminata natura del Parco Naturale Veglia, sovrastata dal Monte Cervandone.

Molto conveniente per i prezzi e super attrezzata per la stagione invernale! Avrete a disposizione 3 impianti, (una seggiovia e due skilift) che salgono dai 1.640 metri della piana di Devero ai 2.212 metri sotto la cima del Monte Cazzola, servite da 5 piste di 9 km per lo sci alpino ben innevate.

L’Alpe Devero è anche il regno incontrastato del freeride e del fuoripista, praticabile in tutta sicurezza nel vallone di Misanco, tra i boschi di larice.

Alla base degli impianti si trova anche un’area per principianti e bambini completamente rinnovata, con un tapis-roulant di 80 metri (Skipass a tariffa unica € 8) e pista dedicata e una Scuola Sci dove i maestri insegnano a muovere i primi passi ai neofiti della neve.

SKIPASS TARIFFA GIORNALIERA ALPE DEVERO: intero € 25 – ridotto (principianti e residenti) € 20

Clicca qui per saperne di più su prezzi e attività in Alpe Devero

Devero e Laghi di Sangiatto: i migliori posti in cui pernottare

Alpe Devero Ski

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter ed entra a far parte della nostra Community. Scopri tutte le novità e connettiti con gli altri viaggiatori di Report24Up!

Seguici su Facebook e Instagram !

LEGGI ANCHE

I 10 regali migliori da fare per chi ama viaggiare e fare sport

Un weekend di 3 giorni a Roma: cosa vedere e dove dormire

Un viaggio indimenticabile? Scopri Aruba, l’isola della felicità

TI POTREBBE INTERESSARE

Anteprima
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: